Aurelio De Laurentiis nella sede della Stampa Estera

CALCIO: 18 MILIONI DI CINESI SEGUONO IL NAPOLI. HAMSIK SU WEIBO

Aurelio De Laurentiis nella sede della Stampa Estera

Aurelio De Laurentiis nella sede della Stampa Estera


18 milioni di simpatizzanti di Hamsik e compagni in Cina e sempre di più in tutto il mondo: è il risultato di una ricerca commissionata a Nielsen dalla società di Aurelio De Laurentiis. Il Napoli è sempre più presente all’estero. Crescono i suoi tifosi e i simpatizzanti. E per questo motivo la società ha creato un dipartimento di marketing internazionale e vuole espandersi velocemente sui mercati esteri. E’ questo, in sintesi, il messaggio lanciato dal Presidente Aurelio De Laurentiis, nella sede romana della Stampa Estera. “Secondo la ricerca commissionata a Nielsen, il numero dei tifosi del Napoli nel mondo è cresciuto negli ultimi anni alla straordinaria cifra di 35 milioni, con una fortissima presenza negli Stati Uniti dove i nostri fan sono ben 7 milioni. Il numero dei simpatizzanti, le persone, cioè, che guardano al Napoli con simpatia pur tifando per altre squadre, è addirittura di quasi 120 milioni. Sono numeri fantastici” ha detto De Laurentiis conversando con i corrispondenti della stampa internazionale in Italia. “Abbiamo creato già da qualche mese un dipartimento per lo sviluppo del marketing internazionale, con a capo Serena Salvione, che coordina un team di 5 persone.  Il Napoli è una squadra che fa simpatia, fresca, conosciuta in tutto il mondo come la città di Napoli.” ha aggiunto De Laurentiis. Secondo il rapporto Nielsen, tra i 35 milioni di tifosi nel mondo, 4,6 milioni sono in Italia, 7,2 negli Stati Uniti, 5,1 in Brasile e 1,4 in Argentina. Ben 17,4 su 120 milioni di simpatizzanti si trovano negli Stati Uniti In fortissima crescita i simpatizzanti del Napoli in Cina, stimati in circa 18 milioni.
Rispetto alla comunicazione, il Napoli ha introdotto tra i suoi social versioni in inglese, spagnolo e cinese, e si sta già pianificando l’inserimento di ulteriori lingue. In particolare in Cina il Napoli ha  aperto canali ufficiali su WeChat e Weibo, e anche il capitano Marek Hamsik ha aperto un account Weibo. Sui canali e su quelli in lingua straniera, il Napoli sta creando contenuti ad hoc, senza limitarsi alla semplice traduzione dei contenuti originali.